Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Schiavi nei campi o padroni del nostro cibo?

21 novembre 2015 @ 18:00 - 20:00

Evento Facebook

INTRODUZIONE
a cura di “A Bellu A Bellu”
(Autoproduzioni e consumo critico a Sa Domu)

#FILIERASPORCA
PRESENTAZIONE DELLA CAMPAGNA CONTRO LO SFRUTTAMENTO E IL CAPORALATO IN SUD ITALIA
a cura di Antonello Mangano
(www.terrelibere.org)

GENUINO CLANDESTINO – UNA RISPOSTA DAL BASSO
con alcuni membri della rete sarda
(www.genuinoclandestino.it

————————–————————–————————

La campagna #FilieraSporca, promossa da Terra! Onlus, Terrelibere.org e daSud, ha ricostruito il percorso dei frutti dai campi del Sud Italia agli scaffali dei supermercati rivelando una realtà di sfruttamento e caporalato.
E’ un’indagine che vuole sollecitare istituzioni e imprese per ribadire che non si può nutrire il pianeta sfruttando il lavoro e l’agricoltura.
[ www.filierasporca.org ]

Genuino Clandestino è una rete di contadini e artigiani che usa risorse abbondanti come il tempo e il lavoro umano risparmiando quelle preziose come l’acqua e la Terra. Si propone di vendere prodotti genuini nel proprio territorio come alternativa ai prodotti dei grandi marchi distribuiti nei supermercati.
[ www.genuinoclandestino.it ]

A bellu a bellu è un percorso di lotta nato a Sa Domu che criticando i modelli di consumo esistenti si propone di reindirizzare l’utilizzo di risorse verso l’autoproduzione e il consumo critico, ponendo al centro la salute dell’individuo e dell’ecosistema.

Dettagli

Data:
21 novembre 2015
Ora:
18:00 - 20:00

Luogo

Sa Domu
Via Lamarmora 126, Cagliari, Italia
+ Google Map: